Customer Experience: la riscoperta dell'ascolto

Pubblicato il da Paolo Fabrizio

Customer Experience: la riscoperta dell'ascolto

Il cliente racconta sè e le proprie esperienze sui Social Media

'Allegria, amici ascoltatori !!!' era l'incipit di successo di Mike Bongiorno...un vero e proprio marchio di fabbrica.

Poi, per alcuni anni, l'ascolto è passato in secondo piano e la comunicazione è stata intesa soprattutto come strumento per trasmettere messaggi a clienti o potenziali tali.

photo credit: Giuseppe Romano via photopin cc

Ora però, tutto è cambiato. Il cliente (l'ascoltatore), torna al centro.

In che modo?

  • Abbiamo visto come il numero delle persone 'always connected' stia aumentando in tutto il mondo in maniera irreversibile.
  • La loro influenza nel processo di acquisto di prodotti e/o servizi si manifesta attraverso il racconto della loro Customer Experience attraverso i Social Media.
  • Infatti i loro commenti vengono 'postati' in rete, visualizzati e condivisi...e ricondivisi...

Questo processo comporta un cambiamento epocale, poichè diventa essenziale che le aziende siano in grado di stabilire un collegamento emozionale con i clienti.

Ripartendo dall'ASCOLTO.

Il modo migliore per comprendere tutto ciò è visualizzarlo qui sotto:

Social Customer Experience

Social Customer Experience

photo credit: Intersection Consulting via photopin cc

Siete ancora in ascolto? Allora condividete questo post ;-)

Paolo Fabrizio - Social Media Scrum

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post